Home Hot News Samsung Galaxy R: S2 a prezzo più basso

Samsung Galaxy R: S2 a prezzo più basso

3

Ogni giorno Samsung sembra aver intenzione di uscirsene con un nuovo terminale, ieri con il Galaxy Q2 e oggi con il Galaxy R.

Ma cosa dobbiamo aspettarci da questo modello?

Il Samsung Galaxy R è una versione ridotta del suo fratello maggore S2, probabilmente è il tanto chiaccherato smartphone con chip Tegra 2 citato in questo nostro precedente articolo, ovvero un Galaxy 1.5, con caratteristiche leggermente inferiori rispetto al top gamma Samsung.

Quali sono, quindi, le differenze principali tra  S2 e il Galaxy R?
Cominciamo dal display, che subisce la riduzione di un singolo pollice, da 4.3 a 4.2., per pssare poi alla tecnologia utilizzata per quest’ultimo, dal tanto apprezzato e problematico Super Amoled Plus, al più comune SuperLCD.

Se questi sono i particolari che ci saltano subito all’occhio, dobbiamo stare attenti anche alla dotazione hardware interna, con un cambio di CPU, dal chip Samsung Exynos 1.2 Ghz al più comune Tegra 2 da 1 Ghz. Anche la fotocamera subirà un leggero downgrade da 8 a 5 Mpixel.

La mossa della casa coreana è chiara quanto scontata: immettere sul mercato uno smarthpone dalle caratteristiche ottime ma ad un costo sensibilmente minore, in modo da aggredire una fascia di prezzo, in cui il Galaxy R dovrebbe trovare facilmente spazio (450- 500 euro di listino è la nostra ipotesi).

Inoltre, tale terminale, dovrebbe garantire una diffusione mondale più ampia, data la difficoltà di produrre in grandi quantità  schermi Super Amoled Plus, che hanno dimostrato di non essere affidabili al 100% con alcuni problemi di giovinezza, in modo da poter finalmente debuttare nel mercato americano, dove S2 è ancora un miraggio lontano.

Non conosciamo ancora i dettagli sull’eventuale data di distribuzione nei negozi, nè se tale cellulare possa effettivamente mai arrivare in Italia.

Ch ne pensate di questo smartphone?

Via

Sono un sistemista informatico di una grande azienda assicurativa italiana. Appassionato di tecnologia sin da piccolo, con particolare interesse verso la telefonia, i videogiochi e hardware per PC. Da oltre un anno faccio parte dello Staff di Nexus-Lab, dove posso condividere la passione per Android con tutto il Mondo.
  • Marco

    Ragazzi da 4.3 a 4.2 non è un pollice in meno ma un decimo di pollice…

  • Roberto

    ma della ram/rom non si sa niente?

  • AleDaphne

    Non sarebbe mica tanto un affare perché lo schermo SUPERAMOLED PLUS e’ proprio una figata… Un semplice schermo LCD al confronto … E’ come paragonare una tv LCD con una BLURAY !!
    La differenza di un decimo di pollice non si noterà neanche ma comunque o va sui 400€ o non ne vale proprio la pena acquistarlo!!!