Home News Google Drive in arrivo ad aprile

Google Drive in arrivo ad aprile

3

Secondo gli ultimi rumors provenienti dagli USA, Google Drive, il servizio di cloud computing di Big G, verrà ufficializzato e reso disponibile già nella prima settimana di aprile.

Sicuramente non possiamo prendere questa come una notizia certa, oltretutto il lasso di tempo che intercorrerà fino al periodo indicato è davvero breve, meno di una settimana, è comunque probabile che entro breve Google possa lanciare il proprio servizio di cloud computing, in modo da poter iniziare a contrastare il prima possibile iCloud di Apple.

Big G si trova in ogni caso a dover risalire la china, in quanto, come sappiamo, Android offre già validi sistemi di cloud computing, come Dropbox, Box.net, Minus ecc, la società di Mountain View dovrà riuscire a portare innovazione anche in questo settore per far preferire il proprio servizio a quelli di terze parti, che con il tempo avranno senza dubbio conquistato la fiducia dei propri clienti, oltre che offerto svariate decine di GigaByte gratuiti in varie promozioni.

Da questo punto di vista, la fonte afferma che con molta probabilità Google Drive offrirà inzialmente ai propri utenti soltanto 1 GB di spazio gratuito di memorizzazione ed andrà a far parte delle Google Apps preinstallate nei nuovi dispositivi, così come di recente lo è diventato Google Plus; per gli utenti Android, l’ipotetico vantaggio di un servizio di cloud computing made in Google sarà costituito dalle numerose API presenti sull’OS mobile di Big G, che potranno essere sfruttate appieno da Google Drive e permetteranno di implementare in maniera capillare ed efficiente servizi e funzionalità cloud.

Staremo a vedere se la prima settimana del prossimo mese ci riserverà questo atteso regalo o se si tratterà del consueto “Pesce d’aprile”, l’attesa è breve :)

Via

Per rimanere sempre aggiornato sul sistema operativo Android, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS.