Home Hacks and Mods Sony Xperia S: recovery modificata e Cyanogenmod 9

Sony Xperia S: recovery modificata e Cyanogenmod 9

0

Ecco che il versante modding di Android abbraccia anche il nuovo arrivato Sony Xperia S, dispositivo dalle caratteristiche interessanti, ma con ancora a bordo Android Gingerbread: adesso, grazie a FreeXperia Project, sono disponibili una recovery modificata ed una prima versione non-ufficiale della Cyanogenmod 9.

La custom recovery disponibile per il Sony Xperia S non è una semplice ClockworkMod, ma una versione basata su di essa, DooMRecovery, che ha la particolarità di essere touchscreen, quindi non dovremo muoverci al suo interno con i tastini del volume, ha un layout simile ad Android Honeycomb ed inoltre produce un feedback aptico quando premiamo qualche opzione. Altre funzionalità di questa DooMRecovery sono:

  • Visualizza l’ora corrente ed il livello di batteria entrando in recovery.
  • Selezionando l’update.zip è possibile vederne le dimensioni e l’MD5.
  • Gesture Swipe.
  • Alcuni menù sono stati riorganizzati per permettere una navigazione più intuitiva.
  • Molto altro ancora…

Una volta installata la recovery DooMRecovery sul vostro Xperia S, potremo quindi flashare una custom rom, prima versione non-ufficiale della Cyanogenmod 9, basata su Android 4.0 Ice Cream Sandwich, e che offre una versione di Android “Vanilla”, utile nel caso in cui la personalizzazione di Sony non vada proprio a genio.

Ovviamente la rom, essendo ai primi sviluppi, non è esente da qualche bug e malfunzionamento come l’HDMI e la Radio FM, ma per il resto la si può utilizzare tranquillamente. Per ulteriori informazioni vi rimando ai topic di XDA riguardo la recovery DooMRecovery, e riguardo la custom rom Cyanogenmod 9 per i vostri Sony Xperia S.

Via